13 aprile 2015

Diagnosi energetica Certificata (EGE) e Audit

Sistema Energia può offrire tramite personale altamente specializzato e qualificato il servizio di Diagnosi Energetica, secondo la normativa vigente.

Il primo passo da compiere per progettare adeguatamente gli interventi di riqualificazione energetica è quello di effettuare una Diagnosi Energetica (Audit Energetico).

La diagnosi energetica è regolata dalle seguenti norme:

– UNI CEI/TR 11428:2011, “Gestione dell’Energia – Diagnosi Energetiche – Requisiti Generali del servizio di DIanosi Energetica”

– UNI CEI EN 16247-1:2012, ” Diagnosi Energetiche – Parte 1: Requisiti Generali”

– UNI CEI EN 16247-2:2012, ” Diagnosi Energetiche – Parte 2: Edifici”

– UNI CEI EN 16247-3:2012, ” Diagnosi Energetiche – Parte 3: Processi”

– UNI CEI EN 16247-4:2012, ” Diagnosi Energetiche – Parte 4: Trasporto”.

Secondo la norma la Diagnosi Energetica è una procedura volta a:

– Fornire un’adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici, di un’attività e/o impianto industriale o di servizi pubblici o privati;

– Individuare e quantificare le opportunità di risparmio eneregetico sotto il profilo costi-benefici;

– Riferire in merito ai risultati.

L’Ing. Bruno Tommasini è  Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) certificato da Secem  secondo la norma UNI CEI 11339  per il settore civile n. 2-2015-SC/169.

Consulta l’elenco degli EGE certificati.

L’Esperto in Gestione dell’Energia è la figura professionale con competenze manageriali, tecniche, economico-finanziarie, legislative e di comunicazione che supporta i decisori aziendali o di amministrazioni pubbliche nelle politiche e nelle azioni collegate all’energia.

La figura dell’EGE è fondamentale per supportare politiche di riduzione dei consumi energetici – e dunque dei costi – e nel tenere conto in modo efficiente dell’energia in tutte le fasi della produzione o della gestione degli edifici.

Per ogni informazione aggiuntava o una richiesta non esitare a contattarci.

secem

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *